Componenti del bersaglio

DIDASCALIA
Per studiare in un laboratorio le reazioni che avvengono nelle stelle c’è bisogno di un preparare un bersaglio.

SCHEDA BREVE
Gli isotopi di alcuni elementi leggeri, cioè composti da pochi protoni e neutroni, come carbonio, azoto, ossigeno o sodio sono usati come bersaglio negli esperimenti di astrofisica nucleare. Prima di essere irraggiati da particelle accelerate, gli elementi devono essere fissati su un supporto, tipo il tantalio. La produzione di un bersaglio di ossigeno si ottiene ossidando il supporto di tantalio in una soluzione di acqua, utilizzando un anodo e un’apposita camera.

Scopri gli esperimenti e aiuta l'alieno a tornare a casa!

Gioca ora